Home > Giochi da Tavolo > Suburbia, il gioco da tavolo degli urbanisti

Suburbia, il gioco da tavolo degli urbanisti

Una delle schede di aiuto per i giocatori presenti all’interno della Scatola di Suburbia


Suburbia è un gioco da tavolo basato sulla classica meccanica di piazzamento tessere. I giocatori si confrontano nel costruire la migliore città possibile. E’ un gioco con una forte base economica, in cui ad ogni turno i giocatori guadagnano risorse e le re-investono per ottenere maggiori benefici nel futuro.

In Suburbia ogni giocatore costruisce la sua città a partire da una tessera ospite di partenza sulla quale sono indicati reputazione e profitti. In ogni turno verranno aggiunte tessere esagonali sulle quali è indicato il costo (sulla sinistra), un effetto immediato (sulla destra) e, in basso, abilità che avranno effetto durante tutto il gioco, fino allo scoring finale. Tali abilità sono ottimizzate in base al tipo di reticolo che viene costruito, ogni tessera acquisisce vantaggi o svantaggi a seconda delle altre tessere posizionate intorno.

Il gioco inizia, per tutti, col posizionamento delle tessere base (Periferia, Parco Comunale e Fabbrica Pesante). A partire da queste, in ogni turno il giocatore deve:
Comprare e piazzare una Tessera (scelta tra una di quelle base, oppure dal mercato immobiliare) oppure piazzare un segnalino investimento;
Controllare la barra dei profitti e incassare o pagare ciò che è indicato;
Spostare il proprio segnalino Popolazione (sul board Popolazione) di una quantità di spazi pari alla reputazione indicata sulla tessera ospite di partenza;
Aggiungere una nuova tessera al mercato immobiliare.

Vincerà il gioco colui che avrà sviluppato la città più prospera, vale a dire la città più popolata. Inutile dirvi che puntare tutto su uno sviluppo demografico rapido potrebbe portarvi in rovina. Quello che conta è sviluppare armonicamente una città che, nel tempo, cresca sia come residenti che come infrastrutture, ovvero investimenti comunali che possano portare buoni redditi alle casse pubbliche.

Personalmente adoro i giochi puliti e basati sul piazzamento puro, ovvero a fortuna zero. Una menzione a parte la merita il regolamento, ben 4 pagine, per quanto mi riguarda un gioco acquista valore anche per la semplicità delle sue regole, quando queste compongono un sistema ben fatto e bello da giocare.
La longevità è garantita dalle molteplici combinazioni e dalle tante tessere: costruirete una città platonica dove ci sono parchi, laghi scuole e luoghi di cultura, oppure investirete nel profitto, nelle fabbriche e nel cemento? Fate voi, io non vedo l’ora di costruire la mia!

Suburbia arriva ad Essen con un’espansione dedicata composta da 3 tessere nuove. Il gioco è stato creato da Ted Alspach (autore tra le altre cose di alcune espansioni di Age of Steam) ed è prodotto dalla sua stessa casa editrice, la Bezièr Games. Uplay ha curato l’edizione in italiano. Suburbia, quindi, sarà presente anche a Lucca Games al costo di 42.95 euro.
A seguire la video recensione di Eric Martin, buon divertimento!

Segui Giochi & Giocatori su Facebook e su Twitter

Le immagini a corredo dell’articolo sono state prese da BoardGameGeek e l’editore ne detiene tutti i diritti.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. 18 ottobre 2012 alle 01:25

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...