Home > Giochi per Smartphone e Tablet, Recensioni > Fingstar per iPad, la recensione

Fingstar per iPad, la recensione

La home page di Fingstar

La home page di Fingstar


Fingstar é un gioco per iPad dell’etichetta indipendente Vovasoft che potrebbe diventare un’ottima idea regalo per San Valentino. Per giocare, oltre al tablet della Apple, è sufficiente avere una mano con cinque dita. Fingstar si ispira a Twister un gioco leggendario e popolare in tutto il mondo. Lo scopo del gioco é trascinare delle icone all’interno di target fissi ed in movimento e di mantenerle nella corretta posizione per un tempo sufficientemente lungo (una decina di secondi) a far si che il livello sia superato. Facile a dirsi ma non troppo a farsi, é infatti richiesta una certa abilitá di movimento delle dita, ingegno e soprattutto molta coordinazione.

Una schermata in grigio per Fingstar

Una schermata in grigio per Fingstar


Graficamente il gioco é molto semplice ma d’effetto, lo schermo, inizialmente monocromatico, si colora progressivamente man mano che si sta raggiungendo il tempo limite con il corretto posizionamento delle dita. L’effetto del fade-in/fade-out del colore é esaltato dal retina display.

Fingstar vira su colori più caldi

Fingstar vira su colori più caldi


Il numero dei giocatori va da 1 a 4. L’unica regola del gioco é utilizzare una sola mano per giocatore. Dal mio personalissimo punto di vista la piú grande qualitá del gioco si riscontra nelle partite a due giocatori: in una serata romantica é una formidabile carta da giocarsi per rompere il ghiaccio in una maniera originale e potenzialmente efficace, dopo pochi schemi le vostre mani si accarezzeranno l’un l’altra in un intreccio di dita che a confronto Patrick Swayze in Dirty Dancing risulterá un nerd.

La varietà di situazioni presentata da una partita di Fingstar è molto alta

La varietà di situazioni presentata da una partita di Fingstar è molto alta


Vi consiglio anche di disattivare la musica del gioco ed optare per un disco dei Pink Floyd o se volete fare gli intellettuali un disco cantato di Chat Baker. Fingstar ha una buona longevitá, ben 240 schemi divisi in 5 livelli di gioco, facile immaginare futuri aggiornamenti con nuovi schemi da scaricare. Il gioco é disponibile, per un numero limitato di giorni, su iTunes a 0,89 euro, soldi ben spesi. Se siete in cerca di giochi più classici e sicuramente meno romantici date uno sguardo a Elder Sign e Dungelot. Buon Gioco.

Segui Giochi & Giocatori su Facebook e su Twitter

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...