Home > Giochi da Tavolo, Giochi di Carte, Varie > Giochi e Giocatori, le interviste: Davide aka Kadaj

Giochi e Giocatori, le interviste: Davide aka Kadaj

Una piccola parte della collezione Davide "Kadaj" Cazzadore

Una piccola parte della collezione Davide “Kadaj” Cazzadore


Dopo qualche settimana di pausa riprendo con le mie interviste dedicate ai Giocatori ed ai loro Giochi. Il protagonista di questa seconda intervista è Davide “Kadaj” Cazzadore. Un ventisettenne che ha scoperto relativamente di recente i giochi da tavolo ed i giochi di carte ma che in poco tempo ha recuperato tutto il terreno perduto. Dopo aver letto la sua intervista spero di poterlo incontrare al prossimo Lucca Games. Questa intervista è nata grazie alla collaborazione con la Tana dei Goblin sulla quale avrò il piacere di pubblicare tutte le interviste ai giocatori da questa in avanti. Vi lascio alle parole del buon Kadaj.

Qual è stato il tuo primo gioco da tavolo?
Ah, lo ricordo come fosse oggi. Gli devo tutto: è Small World. (il che fa capire che ho iniziato da poco ad essere un appassionato di giochi da tavolo). Ci ho passato sopra quasi un’intera estate a giocare, prima di capire che il mondo dei gdt poteva offrirmi molto, ma molto di più.

Quali sono i tuoi giochi preferiti a perché?
Purtroppo non mi sento in grado di stilare una classifica “ufficiale”, in quanto appena ho iniziato a comprare giochi in maniera “professionale” ognuno di essi è stato provato una sola volta e cambio spesso opinione. Dovessi dividerli per categoria, e il perchè quindi è dovuto al fatto che in quella categoria li ritengo i migliori, direi che quelli che mi sono più rimasti nel cuore sono:

⁃ Videogiochi: Super Dungeon Explore
⁃ Cooperativi: Gears Of War, Zombicide, Mice & Mystics
⁃ Horror: Betrayal at the house on the hill
⁃ Party Game: Fantascatti, Dobble
⁃ Cooperativo a squadre: Ninja: legend of the Scorpion Clan, Battlestar Galactica, Wars of the Roses: Lancaster VS York
⁃ Di carte: Seasons
⁃ Guerra di breve durata: Kemet, Cyclades
⁃ Guerra di lunga durata: Il Trono di Spade (II° edizione), Shogun, Renaissance
⁃ Cooperativo trash (menzione d’onore): Castle Panic, Dungeon Fighter
⁃ Astratto: Daimyo
⁃ Esplorazione: Descent (I° e II° edizione)
⁃ Corse: Horse Fever, Formula D
⁃ Destrezza: Pitchcar
⁃ Competitivo: Galaxy Truckers
⁃ Di ragionamento: Mystery Express, La Furia di Dracula
⁃ Scacchistici: Siam

Ho indubbiamente dimenticato qualcosa di importante ma a memoria, e guardando la mia collezione, direi che questi sono più o meno i prescelti.

Qual è l’evento/fiera a cui ti piace di più partecipare?
Per ora Lucca. E non mi importa delle polemiche sui prezzi, sull’organizzazione, sul fatto che non ci siano sconti, ecc… Lucca la vedo come una meravigliosa 4 giorni di divertimento, colore, incontri con i Goblin di tutta Italia, cazzeggio, risate con gli amici e passione. Essen sarà il più grande ritrovo europeo di giochi in scatola, ma Lucca per me è il più grande ritrovo di amici e non ha paragoni.

Seconda foto della collezione di Kadaj

Seconda foto della collezione di Kadaj

C’è una partita che ricordi più delle altre per il divertimento che ti ha dato?
Ne ricordo due in particolare. Della prima posso parlare di divertimento? No, affatto. Per quello che ricordo è stato un massacro. Inca Empire per la precisione. Alle due del mattino io e un mio amico ci urlavamo contro e quasi venivamo alle mani, un altro ha lanciato una sedia in aria e un altro ancora si è alzato, frapponendosi e promuovendo fantomatiche missioni di pace. Alla fine della partita eravamo sudati, stanchi, nervosi e senza voce. Ci siamo allora alzati, in silenzio, tutti insieme, e ci siamo abbracciati dicendo quanto ci volevamo bene. E’ stato molto bello. La seconda che ricordo con molto piacere è stata una partita a Battlestar Galactica (base) dove io e un mio amico eravamo Cylon e, ad un certo punto, è stata promossa la legge marziale per prevenire evidenti focolai di ribellione che stavano nascendo. Alchè io sono stato promosso Capitano e il precedente è stato incarcerato. “Ottima scelta” è stato tutto quello che ho detto. Che soddisfazione! Muahahahahah…

Giochi solo ai giochi da tavolo e di carte oppure hai altre passioni ludiche?
Amo molto il gioco di miniature Warmachine e, quando possibile (tendenzialmente ogni due settimane), mi ritrovo a scontrarmi contro dei miei amici in campi di battaglia enormi e ogni volta diversi. Lo trovo uno splendido gioco che meriterebbe molto più spazio di quello che gli viene concesso da altri colossi. (senza fare nomi)

C’è un gioco che ti piacerebbe avere e che non sei riuscito a trovare?
Sento molto parlare di un certo “Mississipi Queen” ma non sono ancora riuscito a trovarlo. Inoltre mi piacerebbe procurarmi anche il gioco “Himalaya” di Regis Bonnessée (l’autore di Seasons, per intenderci). Quest’ultimo sembra che lo ristamperanno… Speriamo

Che tipo di giocatore sei?
Isterico è una risposta? 🙂

C’è un gioco o un’ambientazione particolare che ti piacerebbe vedere sugli scaffali?
Sinceramente credo di averle viste tutte. Forse un gioco per cui smanierei sarebbe “The Witcher: il gioco da tavolo” (e no, il gioco di carte non lo considero nemmeno. Io parlo de IL gioco di “The Witcher”) o “Prince Of Persia: il gioco da tavolo”. Ma rendere le ambientazioni e le profondità di questi due splendidi videogiochi per me è impossibile e rischierei solo di rimanere deluso. Quindi preferisco rispondere “No”

Cosa ti piace dei giochi da tavolo?
Mi permettono di passare delle belle ore in compagnia dei miei amici, completamente distaccato dal mondo reale. Sono un po’ una scusa per organizzare delle serate con cadenza regolare, insomma. Altrimenti, presi come siamo dal lavoro, fidanzate, famiglia, casini in generale risulterebbe davvero difficile “incontrarsi così tanto per…”

Preferisci i giochi alla tedesca o quelli all’americana?
Non riesco davvero ad avere una preferenza su questo punto

Che giochi porti ad una serata con giocatori alla prima esperienza e che consiglio daresti a chi si vuole avvicinare al mondo dei giochi da tavolo e dei giochi di carte?
Ahimè, anch’io devo concedere che i giochi che propongo ai neofiti sono sempre gli stessi: Carcassonne, Coloni di Catan, Dixit, Dobble, Fantascatti, Kakerlakensuppe, Stone Age, Viva il Re, Lumacorsa. Adesso potrei però proporre anche Tokaido, River Dragons, Ladies & Gentlemen, Fuori di Rotella e altri che sicuramente non mi vengono in mente

Nei giochi dove è prevista la scelta di un colore giochi sempre con lo stesso?
Certo! Se c’è il viola/fucsia/lillà/lavanda/rosa è mio d’ufficio

C’è un gioco nel quale ti senti di poter competere con qualsiasi giocatore?
No no, direi che non ho abbastanza esperienza con nessun gioco per sentirmi un esperto in esso

Quanti giochi hai nella tua collezione?
Attualmente 459. Scusate, suonano alla porta… Dicevo, 461

Il prossimo gioco che comprerai?
In questo momento sto acquistando “Galaxy Defenders”. Il prossimo gioco che invece mi arriverà sarà l’espansione di “Super Dungeon Explore: Von Drakk Manor”. Quello che acquisterò sarà con tutta probabilità “City of Remnants”

Qual è il gioco che avrà maggior successo nel 2013?
Oserei azzardare che Galaxy Defenders se la giocherà con Zombicide (NDA: nel momento in cui scrivo siamo solo al secondo giorno di Kickstarter per Galaxy Defenders. Abbiate fede, gente…)

Per chi volesse ripescare le interviste precedenti c’è quella di Ramsey. Buona lettura e Buon Gioco.

Segui Giochi & Giocatori su Facebook e su Twitter

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...