Home > Giochi da Tavolo, Varie > Tzolk’in il video tutorial del gioco sul calendario Maya

Tzolk’in il video tutorial del gioco sul calendario Maya

Il board di Tzolk'in che oggettivamente ruba l'occhio senza difficoltà

Il board di Tzolk’in che oggettivamente ruba l’occhio senza difficoltà


Tzolk’in è un gioco da tavolo per 2-4 persone della durata di due ore circa. E’ un gioco che ha ottenuto grandi successi presso critica e pubblico ed è stato ideato da due italiani Simone Luciani e Daniele Tascini. A quasi un anno dalla sua uscita è diventato materiale per i video tutorial di Marco Oliva che ce ne illustra il funzionamento. Tzolk’in è un classico gioco alla tedesca con piazzamento lavoratori e sfruttamento risorse. La sua novità più evidente è l’utilizzo di una sistema di ruote per selezionare le azioni. In sostanza il giocatore posiziona uno dei propri segnalini sulla prima posizione vuota di una delle ruote e poi decide di riprenderselo nel momento in cui è arrivato in una posizione/azione favorevole. Chiaramente il Tzolk’in c’è molto altro ma per il regolamento vi lascio al video tutorial.

In realtà il gioco, a mio avviso, è piuttosto pesante e macchinoso. Il sistema di selezione delle azioni è divertente, per la prima partita, le ruote effettivamente fanno scena ma si poteva ottenere lo stesso risultato con un sistema classico di selezione azioni. La sensazione che ho avuto è che Tzolk’in sia uscito fuori dalla composizione di una serie di meccaniche piuttosto slegate l’una con l’altra. In questo il gioco non è aiutato nemmeno dall’ambientazione che come capita spesso con i german game è piuttosto posticcia. Per un gioco che comunque costa circa 50 euro non sono difetti da poco. Alcuni giocatori mi hanno segnalato anche una marcata difficoltà nel recuperare lo svantaggio rispetto a chi è in testa. Non ho avuto questa impressione ma è giusto comunque segnalarla.

Se volete cimentarvi con un gioco profondo ed appagante vi consiglio di cimentarvi con Specie Dominanti, Terra Mystica oppure Bora Bora, non rimarrete delusi. Per chi volesse ripescare tutti i video tutorial di Marco Oliva è sufficiente partire da quello dedicato a Starcraft. Vi lascio al video tutorial dedicato a Tzolk’in.

Segui Giochi & Giocatori su Facebook e su Twitter


Annunci
  1. 4 marzo 2015 alle 11:11

    Stessa sensazione che ho avuto io alla prima – e unica – partita. Forse lo riproverò: una seconda possibilità si concede (quasi) a tutti.

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...