Home > Anteprime, Giochi di Carte > Florenza: The Card Game, Anteprima del gioco della Placentia Games

Florenza: The Card Game, Anteprima del gioco della Placentia Games

Due carte di Florenza: The Card Game

Due carte di Florenza: The Card Game


Florenza: The Card Game è un gioco di carte per 2-4 persone. La Placentia Games ha deciso di pubblicare il nuovo gioco di Stefano Groppi che è anche l’autore di Florenza il gioco da tavolo che è uscito nel 2010. Il gioco è ambientato nella Firenze dei Medici e lo scopo dei giocatori è rendere la propria famiglia la più prestigiosa della città. Il gioco uscirà in occasione della prossima Fiera di Essen e di conseguenza verrà presentato al pubblico italiano in occasione di Lucca Comics and Games. Chi non conoscesse Florenza può ricavare qualche informazione leggendeo la recensione che ho scritto per Skill Games oppure quella che ho scritto per Apollodoro. Il gioco di carte, chiaramente, ha meccaniche differenti rispetto al gioco da tavolo.

Ho avuto l’opportunità di leggere il regolamento che è liberamente scaricabile dal sito della Placentia Games. Non mi piace dilungarmi in giudizi su un gioco di cui ho letto solo il regolamento per cui mi asterrò da commentare le regole in attesa di una vera e propria recensione che spero di riuscire a pubblicare prima di Lucca Games. Florenza: The Card Game ha la stessa cura dei particolari e dell’ambientazione che è stata messa in campo per il gioco da tavolo. E’ un gioco per giocatori che può facilmente essere spiegato anche a dei neofiti. Ogni giocatore dovrà gestire il proprio rione e potrà cimentarsi nella costruzione dei monumenti importanti del capoluogo toscano, cosa che ne farà accrescere il prestigio unitamente alla partecipazione all’attività delle gilde cittadine e del mercato.

Un particolare lo voglio mettere in evidenza perchè suscitò molte discussioni dopo l’uscita del gioco da tavolo. Gli artisti che realizzeranno i monumenti, siano essi del rione o cittadini, avranno la possibilità di creare un capolavoro o meno. Nel gioco da tavolo il tutto era stato risolto, secondo me in maniera brillante, con un range di valori ed un tiro di dado. In Florenza: The Card Game ogni artista ha un range di valori, supponiamo 2-4, e sulla parte frontale della carta sono riportati i valori possibili, esempio 2-3-3-4. Questo vuol dire che chi si affida a questo artista potrà avere un lavoro di valore oscillante da 2 a 4. Come si risolve la faccenda? Semplice girando la carta troveremo uno dei valori indicati sul fronte. Ogni artista ha quattro carte uguali, tranne che per il valore sul retro, nel mazzo artisti e quindi non sapremo mai qual è il valore del nostro monumento ma potremo farci un’idea.

Nell’attesa che il gioco arrivi sui nostri scaffali vi consiglio di farvi un giro sul sito della Placentia Games per ammirare la grafica delle carte. Stefano Groppi oltre ai due giochi dedicati a Firenze ha pubblicato anche Ark & Noah. Buon Gioco.

Segui Giochi & Giocatori su Facebook e su Twitter

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...