Home > Giochi di Carte, Varie > Love Letter e The Resistance: Coup per le festività di Game Night

Love Letter e The Resistance: Coup per le festività di Game Night

The Resistance: Coup si può giocare anche in tre

The Resistance: Coup si può giocare anche in tre


Anche Game Night ha deciso di fare una serie di puntate dedicate ai tipici giochi da periodo natalizio. I ragazzi di BoardGameGeek Tv hanno realizzato ben cinque video e sarebbe stato pesante riproporli tutti in una volta per cui ho deciso di cominciare con The Resistance: Coup e Love Letter. Sono due giochi di carte. Love Letter è un gioco per 2-4 persone sul quale non mi dilungherò perchè ho scritto una recensione quando è uscito poco più di un anno fa. Chi vuole può andare a rileggersela. Mi limito a ricordarvi che Uplay ne ha fatto una bella edizione qualche tempo fa.

The Resistance: Coup si inserisce nella tradizione di giochi di carte a base di bluff che ha The Resistance e Avalon come giochi cardine. In questo caso ci troviamo a gestire un mazzo di carte, quindici in tutto, che rappresentano i cinque ruoli base del gioco, tre copie per ogni ruolo. I giocatori hanno davanti a se due carte nascoste che definiscono le personalità su cui hanno influenza. Durante il proprio turno i giocatori possono fare una delle azioni comuni oppure tentare di portare a termine l’azione speciale, più potente, del personaggio che influenzano. Questa azione può essere contrastata da quella del personaggio opposto oppure può andare a buon fine. Lo scopo ultimo è quello di restare l’ultimo giocatore al tavolo. Quando un’azione viene contrastata oppure viene scoperto un bluff, un giocatore può dichiarare l’azione di un personaggio che non possiede, il giocatore è costretto a scartare la propria carta. Rimanere senza carte significa andare fuori dal gioco. Il gioco è uscito in una veste ad Essen 2012 e poi è stato ristampato con un’ambientazione fantascientifica. Non ho parlato di ambientazione volutamente perchè è sostanzialmente posticcia, quindi un’edizione vale l’altra ad eccezione forse che per la qualità dei materiali.

Love Letter e The Resistance: Coup sono due giochi di carte molto ben fatti e veloci. Se volete aprire la serata oppure dovete gestire una compagnia eterogenea di persone possono essere una bella scelta. Peccato che entrambi abbiano il problema del limitato numero di giocatori. Se siete alla ricerca di altri giochi light da proporre in questo residuo di serate di festa date un’occhiata alla classifica dei migliori giochi per tutti del 2013 potreste trovare qualche spunto interessante. Per chi, invece, volesse ripescare le vecchie puntate di Game Night c’è il link alla puntata su Freedom: The Underground Railroad. Vi lascio ai due video di Game Night dedicati a Love Letter e The Resistance: Coup.

Segui Giochi & Giocatori su Facebook su Twitter e su Instagram



Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...