Home > Anteprime, Giochi da Tavolo > Spurs: A Tale in the Old West, anteprima

Spurs: A Tale in the Old West, anteprima

La scatola di Spurs: a tale in the old west

La scatola di Spurs: a tale in the old west


Tra le mie letture preferite ci sono Ken Parker di Giancarlo Berardi e la Storia del West di Gino D’Antonio, quindi sono sempre molto attento a qualunque cosa appartenga al genere western. Gironzolando su Kickstarter ho scoperto Spurs: a tale in the old west. Si tratta di un gioco da tavolo per 2-5 persone che cerca di riprodurre le storie tipiche del vecchio west. Il gioco è stato ideato da Ole Steiness e Sean Brown ed è basato su delle meccaniche molto semplici e divertenti. Innanzitutto dobbiamo scegliere il personaggio che vogliamo interpretare e possiamo scegliere tra varie figure tra cui il classico pistolero e il ladro di cavalli. A seconda del personaggio che scegliamo avremo diverse capacità che vanno dalla bravura a cavallo fino all’abilità con la pistola. Il turno di gioco a Spurs: a tale in the old west è molto semplice. Si tira un dado, si muove il personaggio sulla plancia e si esegue un’azione. La plancia ha diverse zone, prateria, foresta, montagna e città. Una volta mosso il personaggio avremo davanti a noi la scelta dell’azione da fare e qui arriva il bello di questo gioco. Le possibilità sono infinite.

Si può sfidare a duello uno degli altri giocatori, si può andare a caccia di ricercati, a caccia di animali feroci, di bande di desperados, oppure si possono accettare vari tipi di sfide e di lavori. Dal radunare la mandria come un vero cowboy fino al domare cavalli selvaggi, senza dimenticare la classica corsa all’oro. Non mancano le azioni illegali come le rapine in banca e i furti veri e propri. Spurs: a tale in the old west ha diversi board su cui ci muoveremo. Se entriamo in una città, ce ne sono tre diverse, entreremo in un altro board dove ci saranno banca, saloon, merceria, ufficio dello sceriffo e altro. Ogni location ha le sue avventure pronte ad aspettarci.

Allo stesso modo quando cercheremo di domare un cavallo selvaggio e/o di radunare una mandria andremo a giocare in un altro board specifico per quella azione. Ogni azione ha le sue meccaniche, in pratica sono una serie di giochi nel gioco principale. Ad esempio i duelli adottano una modalità molto sfiziosa. Ogni personaggio ha un sacchetto dentro al quale mette delle pallottole, diverse per numero e colore a seconda dell’arma che utilizza. Sacchetto nello mano sinistra e mano destra sul tavolo al via si estrae il più velocemente una pallottola e così via, chi per primo colpisce due volte l’avversario ha vinto il duello. Radunare le mandrie invece si basa sul tiro di dadi che si combinano con la skill apposita e fanno muovere le mandrie nel board a loro dedicato, attraverso questi movimenti le dovremo raggruppare e far uscire dal lato giusto, sembra facile ma non lo è.

Tutte queste azioni fanno guadagnare soldi, oggetti e punti fama. Il gioco termina quando si raggiungono i punti fama determinati all’inizio. Questa tipologia di finale fa si che si possano giocare partite più o meno lunghe a seconda delle esigenze del gruppo di gioco. La componentistica mi è sembrata di buon livello. Il regolamento lo potete trovare sulla pagina della Mr B Games. Il gioco è stato già finanziato su Kickstarter nonostante manchino ancora quindici giorni, se volete potete contribuire anche voi. E’ già prevista un’espansione per il sesto giocatore. L’uscita è prevista per giugno 2014, ma se ci riesco conto di farvi una sorpresa prima di quella data 🙂 Nell’attesa potete sempre fare una partita a Bang! oppure a Talisman. Vi lascio con un video girato durante la Gen Con. Buona Visione e Buon Gioco.

Segui Giochi & Giocatori su Facebook su Twitter e su Instagram


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...