Home > Giochi di Carte, Recensioni > Florenza Card Game, recensione ed unboxing

Florenza Card Game, recensione ed unboxing

Il proprio quartiere è il fulcro attorno al quale ruota Florenza Card Game

Il proprio quartiere è il fulcro attorno al quale ruota Florenza Card Game


Florenza Card Game è un gioco di carte per 2-4 persone ideato da Stefano Groppi ed edito dalla Placentia Games. Il gioco è diretto discendente di Florenza il gioco da tavolo dello stesso autore uscito a Lucca Games nel 2010. Una partita a Florenza Card Game non dovrebbe andare oltre l’ora di gioco. L’ambientazione è quella della Firenze rinascimentale. I giocatori si troveranno a gestire alcune delle famiglie più importanti di Firenze: Medici, Strozzi, Pazzi e Pitti. Lo scopo del gioco è quello di acquisire prestigio ed il modo migliore per farlo è quello di abbellire il proprio rione con opere d’arte e contribuire a costruire alcuni dei monumenti che ancora oggi rendono famosa Firenze in tutto il mondo. Per abbellire il rione e costruire i monumenti c’è bisogno di risorse, di denaro e dell’opera di alcuni artisti. Ogni giocatore inizia la partita con una risorsa per tipo, trecento fiorini e cinque carte florenza che sono le strutture che possiamo costruire nel nostro rione. Oltre alle carte che abbiamo a nostra disposizione dovremo far conto anche su quelle comuni che sono disponibili per tutti. Ci sono tre tipologie di carte. I monumenti che vanno acquistati e costruiti oppure riservati. Le carte bottega che si possono utilizzare per ottenere risorse o per cambiare le nostre risorse con denaro o altre risorse. L’ultima tipologia di carte sono gli artisti che si dividono in pittori, scultori ed architetti.

Leonardo Da Vinci è solo uno dei tanti artisti che potremo assoldare in Florenza Card Game

Leonardo Da Vinci è solo uno dei tanti artisti che potremo assoldare in Florenza Card Game

Una partita di Florenza Card Game dura cinque turni, scanditi dai monumenti e dalle carte Florenza, ed ogni turno prevede da un minimo di quattro azioni ad un massimo di otto azioni per giocatore. Le azioni possibili sono diverse

– Giocare una carta Florenza
– Costruire un Monumento
– Riservarsi un Monumento
– Riservarsi un Artista
– Utilizzare una delle carte bottega
– Mandare un lavoratore a far giornata
– Andare al Mercato
– Cercare ispirazione

L’azione fondamentale è quella di giocare una carta Florenza che in sostanza ci permette di costruire una struttura all’interno del nostro rione, di mettere in gioco carte arte che permettono di fare punti bonus o di abbellire la nostra abitazione con qualche opera d’arte. Per costruire una struttura bisogna scartare dalla propria mano le carte risorsa e le carte denaro necessarie. Nel caso delle opere d’arte, invece, bisogna assoldare anche un artista. Per farlo sono necessari solo i soldi. Ogni artista ha un range di qualità delle sue opere. Ad esempio supponiamo che Raffaello come pittore vada da 4 a 6, vuol dire che quando lo assolderemo e gireremo la sua carta troveremo un valore da 4 a 6 che andrà a sommarsi al nostro totale di punti vittoria finali. Di ogni artista sappiamo a priori quante carte di un certo valore sono in gioco e per questo potremo farci comunque un’idea di cosa stiamo comprando. Da notare che le strutture che non danno punti vittoria in genere forniscono una rendita di risorse o di denaro.

Le azioni che permettono di riservare non fanno altro che aggiungere alla nostra mano una carta Monumento o Artista. Nel caso non riuscissimo ad utilizzarla fino alla fine della partita allora i relativi punti vittoria verrebbero sottratti dal nostro totale. Per utilizzare una carta bottega è sufficiente girarla ed usufruire del potere corrispondente, in questo modo si impedisce l’utilizzo della carta agli altri giocatori. Le ultime tra azioni sono azioni d’emergenza che ci permettono di raggranellare qualche soldo, qualche risorsa o una carta Florenza quando non avremo altre alternative percorribili.

Il numero di azioni disponibili varia a seconda delle strutture costruite nel nostro rione. Case, Palazzi e Casamenti aumentano il numero di azioni che possiamo effettuare ad ogni turno. Allo stesso modola presenza di un predicatore nel nostro rione ci permetterà di fare un’azione in più. A scandire lo svolgersi delle azioni sarà il capitano del popolo, un ruolo che può cambiare ad ogni giro e che alla fine della partita darà un punto vittoria al possessore della carta capitano del popolo. La partita termina alla fine del quinto turno e per fare punti ci vorranno gli edifici, i monumenti, i soldi, le risorse ed alcune particolari combinazioni di edifici.

Setup per una partita a quattro giocatori di Florenza Card Game

Setup per una partita a quattro giocatori di Florenza Card Game

Florenza Card Game ha ereditato dalla sua versione da tavolo la cura per i particolari e la precisione delle meccaniche. E’ un gioco che permette diverse soluzioni strategiche, si può puntare sui monumenti oppure sui bonus delle carte arte. Ogni elemento di Florenza Card Game va curato per raggiungere la vittoria. Il regolamento è molto ben scritto e semplice. E’ un gioco che si può proporre a tutti e l’ambientazione è sicuramente attraente. Non c’è grandissima interazione anche se soffiarsi le carte centrali ed i monumenti può dare abbastanza fastidio. La componentistica, formata solo da carte, è ottima. Visto il grande uso che ne farete è comunque consigliabile imbustare le carte, la grafica è perfettamente calata nell’ambientazione. Florenza Card Game si trova in vendita nei migliori store online a poco meno di 28 euro. Se cercate un gioco di carte profondo, divertente e veloce allora andate sul sicuro. Se riuscite a recuperarlo vi consiglio anche di prendere il gioco da tavolo perchè merita veramente. Dello stesso autore c’è anche Ark&Noah. Se invece cercate un gioco di durata simile ma con meccaniche differenti vi segnalo In the Year of the Dragon e Smash Up. Sulla pagina Facebook di Giochi e Giocatori trovate una photogallery dedicata a Florenza Card Game. Buona Visione e Buon Gioco.

Segui Giochi & Giocatori su Facebook su Twitter e su Instagram

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...