Home > Giochi da Tavolo, Giochi di Carte > Lucca Comics and Games, 1 Novembre: la sorpresa è Godz

Lucca Comics and Games, 1 Novembre: la sorpresa è Godz

Godz sembra tanto bellino, puccioso e carino. Sembra...

Godz sembra tanto bellino, puccioso e carino. Sembra…


Pentultima giornata di Lucca Comics and Games edizione 2014, la prima con una pesante affluenza di pubblico. I primi dati dicono che nella sola giornata di sabato si sono registrate più presenze che nei due giorni precedenti. In mattinata, mentre facevo la solita strada verso il padiglione games il mio sguardo è stato attirato da un cartello un po’ insolito. All’interno di una caffetteria dimostravano “Il gioco del Ponte” un gioco da tavolo creato da Luca Macelloni che rievoca una sfida che infiamma la città di Pisa dal lontano 1568. In particolare due fazioni, quella del mezzogiorno e quella della tramontana, si contendono il controllo del Ponte Vecchio. Non ho potuto approfondire le regole e le meccaniche del gioco ma la componentistica di questo gioco è eccezionale. L’autore, che è anche l’editore ed il distributore, ha fatto tutto da sè e ci ha messo la cura che solo un vero appassionato può metterci. Le miniature sono uniche, il board è molto ben fatto ed anche il Carrello fa la sua figura. Siamo a livelli da modellismo più che da gioco da tavolo, il costo per copia è di 98 euro. Date un’occhiata alle foto che ho postato sulla pagina Facebook di Giochi e Giocatori, intanto cercherò di provarlo prima di andare via da Lucca.

Arrivato al padiglione Games mi sono diretto verso lo stand della Red Glove per provare Godz. Ammetto che il gioco non era nella lista di quelli da provare, ma il consiglio di Luigi Ferrini, l’autore di The Golden Ages, e quello di un amico della Tana dei Goblin mi hanno spinto a provarlo. Godz è un gioco per giocatori senza alcun dubbio. Non fatevi ingannare, come è accaduto a me, dalla grafica stile cartoon. Ogni giocatore è una divinità che gestisce un avatar ed alcuni fedeli, inizialmente tre ma poi si può arrivare fino a sei. Ad ogni turno si può fare un’azione ed uno o più miracoli, mai lo stesso due volte nel turno di gioco, per cercare di accumulare più punti degli altri. Per farlo si debbono controllare territori, combattere gli avversari, utilizzare poteri speciali e accumulare karma. La cosa interessante del gioco, a parte la cattiveria di fondo, è il sistema di programmazione delle azioni. In sostanza i territori controllati alla fine di un turno forniscono le risorse con le quali effettuare le azioni del turno successivo, sembra una banalità ma non è un sistema facile da padroneggiare. Godz è un gioco tosto e spesso vince chi commette più errori accettando, però, qualche rischio. L’impressione è stata ottima, sarò più preciso in sede di recensione dopo qualche altra partita.

L'interno della scatola del Gioco del Ponte

L’interno della scatola del Gioco del Ponte

Dopo aver avuto la brutta idea di uscire fuori dal padiglione games a mangiare un boccone, scelta che ho pagato con un’ora e mezza abbondante nella calca e sotto il sole, sono tornato allo stand di Uplay per provare Robinson Crusoe. Non è tra le novità fresche di Essen, ma è un gioco che ci tenevo molto a giocare. Il gioco mi è sembrato innanzitutto un vero cooperativo e poi un cooperativo molto tosto. Se non ci si coordina bene e non si gestiscono al meglio tutti i problemi, tanti, che sorgono ad ogni azione ci si può anche scordare di arrivare vivi a fine giornata. Gli scenari sono sei a livelli crescenti di difficoltà, ma già il primo è piuttosto severo. Abbiamo giocato in quattro e a causa dello scarso affiatamento in cinque turni eravamo già al tappeto. Se ancora non lo avete acquistato fateci un pensiero.

Domani si chiuderà l’edizione 2014 di Lucca Comics and Games. Continuate a seguirla attraverso il live da Twitter ed Instagram anche se la connessione, con duecentomila smartphone e dispositivi vari in poche centinaia di metri quadri, è veramente ardua. Se volete rivedere le novità che ho provato nei primi due giorni è sufficiente visitare le pagine precedenti

Lucca Comics and Games 30 ottobre

Lucca Comics and Games 31 ottobre

Buon Finale di Lucca Comics and Games e Buon Gioco.

Segui Giochi & Giocatori su Facebook su Twitter e su Instagram

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...